Ringraziamenti

Grazie della tua insensibilità.
Grazie della tua vigliaccheria. Grazie del tuo silenzio.

Mi stavo arrampicando su una parete perfettamente verticale, scoscesa, scivolosa, tra le più difficili in assoluto, credendo di arrivare in cima prima o poi, ma grazie alla tua cattiveria più totale sono invece riuscita a giungere su un altopiano dal quale scorgo nuovi orizzonti. Sì, troppo spesso mi volto a guardare indietro, ma ogni volta mi ricordo che sei stronzo.

E, con un pizzico di sollievo, proseguo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...