Calore

Quando ci sei, anche se non ci sei – intendo, per me, non ci sei – il mio corpo si riempie di quel calore cui se dovessi dare un nome chiamerei ‘sicurezza’.

Perché mai? Sicurezza di che, poi? Data da cosa?
Forse, semplicemente, dal fatto che esisti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...